Masseria Sant'Oronzo

Itinerari

Masseria Sant’Oronzo sorge a pochi km dalla rinomata località balneare del Capitolo, che con il suo mare dalle acque cristalline, le graziose calette rocciose, circondate dalla tipica macchia mediterranea e le lunghe spiagge sabbiose, attrezzate con numerosi stabilimenti balneari, offre momenti di totale relax. Nei dintorni diversi itinerari, per scoprire i mille volti della terra di Puglia, sulla scia dell’arte, della cultura e della natura. Alberobello, la capitale dei trulli, vi aspetta per una visita tra le atmosfere magiche dei suoi vicoli per vivere il fascino di un tempo passato. Stalattiti e stalagmiti danno vita a paesaggi suggestivi nelle Grotte di Castellana. Agli occhi del visitatore si apre un vero e proprio mondo sotterraneo fatto di cavità ed anfratti, il cui fascino è la testimonianza di un lungo processo calcareo iniziato milioni di anni fa. In Puglia potrete ammirare la bellezza mozzafiato dei rinomati centri abitati che si affacciano sull’Adriatico. Il piccolo borgo di Polignano a Mare, ad esempio, si erge su una suggestiva scogliere a picco sul mare e si svela lentamente, tra terrazze protese verso l’azzurro del mare ed affascinanti scorci assolati. Un altro suggestivo itinerario vi porterà alla volta di Ostuni, definita da tutti la città bianca, a causa della colorazione delle sue case. L’inconfondibile centro storico della città si compone di numerosi saliscendi, vicoli, scalette e tortuose stradine, intervallate da archi e piazzette.
Un’altra tappa fondamentale è quella che vi condurrà a visitare Martina Franca, Locorotondo e Cisternino, i tre splendidi borghi della Valle d’Itria. Gli occhi spaziano lungo un affascinante panorama nel quale si innalzano i coni delle tipiche abitazioni della zona, intervallati dai campi di grano, dai vigneti e dagli immancabili uliveti. E per i più piccoli il luogo del divertimento è lo Zoo Safari a Fasano. Con i suoi 140 ettari di estensione totale, lo Zoo Safari è il più grande Parco Faunistico e Parco Divertimenti d’Italia. Durante un appassionante safari i piccoli visitatori potranno vedere dal vivo tigri, leoni, orsi, elefanti, giraffe, zebre, cammelli e tante altre specie e ammirare i simpatici delfini nel grande delfinario. Se volete spingervi un po’ oltre, vi aspetta il fascino indiscusso dei Sassi di Matera, città antichissima, le cui origini si perdono nel paleolitico. Da non perdere l’itinerario nei Sassi, da percorrere rigorosamente a piedi, la visita alle famose chiese rupestri e al Parco della Murgia Materana. La Riserva Naturale di Torre Guaceto che si estende per circa 1.200 presenta un fronte marino che si sviluppa per 8.000 mt. e una significativa varietà di ambiti diversificati che si succedono in questo tratto costiero per alcune centinaia di metri verso l’entroterra. Al suo interno vi sono piccole zone umide che si formano durante e dopo le piogge e che scompaiono nei periodi più caldi, ed alcune risorgive di acqua dolce anche esse stagionali. Il tratto costiero, che si sviluppa verso sud, non presenta né dune né spiaggia. Si caratterizza come una costa bassa e rocciosa, con piccole spiaggette ed una vegetazione che si spinge fin sulla linea di costa.

 

Possibilità di visite guidate su richiesta.

© Masseria Sant\'Oronzo 2012 - Designed by Push Studio